Crea sito

zuppa di ceci (medioevo)

Zuppa di ceci (Brodo de ciceri)

Ricetta di Maestro Martino di Como. Su questo autore si veda l’introduzione alla ricetta degli Zanzarelli. Da notare che questa è una delle pochissime ricette antiche del sito adatta ai vegani: purtroppo, per i crudisti mi sto ancora attrezzando!

Ingredienti:

·       200 g di ceci;

·       1 cucchiaio di farina 00;

·       2 cucchiai di olio extra vergine di oliva;

·       Pepe nero;

·       Mezzo cucchiaino di cannella in polvere;

·       Salvia;

·       Rosmarino;

·       Gambi di prezzemolo;

·       Sale q.b.

Preparazione:

Mettere a bagno il giorno prima i ceci in acqua tiepida (per alcuni tipi di ceci, come quelli neri, occorre più tempo). In un contenitore mescolare farina, olio, pepe e cannella. Il pepe deve essere abbondante (io ne ho messe 10 grattate del macinello), ma dipende dal gusto personale. Aggiungere i ceci e mescolare con le mani, poi porre in una pentola. Ricoprire con circa 1 l d’acqua non salata e portare a bollore. Quando bolle aggiungere un mazzetto fatto con salvia, rosmarino e gambi di prezzemolo. Abbassare il fuoco e cuocere a fuoco basso per circa 2 ore. I tempi di cottura dipendono dal tipo di cece, se nel frattempo asciugasse troppo aggiungere altra acqua. Salare a fine cottura. L’autore prescrive, se si prepara la zuppa per dei malati, di non metterci l’olio e le spezie. Ma, a parte il fatto che non fanno male, allora tanto vale non farla!  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.